Immobile

Descrizione e contenuti nel linguaggio tecnico del Catasto e della Conservatoria della parola "Immobile"

Rappresentazione di immobile

La parola "Immobile" generalmente usata nel gergo tecnico, è l'abbreviazione della parola composta "Bene Immobile", ragione per cui per immobile si intende un bene stabilmente fisso che non è possibile spostare, che può essere sia un fabbricato che un terreno.

Quindi, quando diciamo "Gli immobili intestati a un soggetto" stiamo intendendo tutte le unità immobiliari urbane e tutti i terreni intestati a un soggetto.

Nel caso del Catasto Terreni, un immobile corrisponde generalmente a una particella o lotto di terreno, fatti salvi i fabbricati rurali, ove ancora esistessero, che posso essere suddivisi in subalterni.

Mentre al Catasto Fabbricati, un immobile è un edificio di concezione ed esecuzione unitaria, che ha una propria struttura e un insieme di impianti tecnologici, contenente spazi utilizzabili stabilmente da persone per usi vari, con eventuali pertinenze, quali corti, giardini, terrazze ecc. Può essere considerato immobile sia una singola unità immobiliare urbana che un edificio e o un gruppo di queste.

UTENTI REGISTRATI


recupera password
Stime immobiliariCatasto LibreriaAbbonamento Fai da Te Catasto