seguici su:

Accedi/registrati

Catasto. Servizi catastali online del Network Catasto®

AGENZIA ENTRATE: Bonus del 50% su acquisto arredamenti

Per le spese sostenute dal 16 giugno al 31 dicembre 2013 a seguito di interventi edilizi.

Agenzia delle Entrate: Bunus arredi Il così detto Bonus arredi, Legge n° 90 del 3 agosto 2013 (ex DL. 62/2013), permette la detrazione del 50% dall'imponibile IRPEF per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, con le modalità chiarite dall'Agenzia delle Entrate con la circolare 29/E/2013.

Il bonus può essere richiesto da tutti coloro abbiano eseguito lavori di recupero del patrimonio edilizio, manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, ricostruzione o ripristino di immobili danneggiati a seguito di eventi calamitosi, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia.

È di fondamentale importanza, per usufruire del bonus, che le spese di acquisto siano state sostenuto dopo la dichiarazione di inizio lavori a partire dal 26/6/2012.

Occorre inoltre essere in possesso di abilitazioni amministrative e documenti tali da dimostrare l'inizio dei lavori, ad eccezione delle opere di manutenzione ordinaria per i quali è sufficiente una semplice dichiarazione sostitutiva di atto di notorio.

Il limite di detraibilità è stato fissato ad € 10.000 per ogni unità immobiliare ripartita a tutti gli aventi diritto. Lo stesso soggetto può usufruire di più detrazioni se ha ristrutturato più unità immobiliari.

La documentazione da conservare è: ricevuta del bonifico con la causale del versamento, codice fiscale del soggetto che usufruisce del bonus, partita iva o codice fiscale del venditore, la fattura di acquisto dei beni.


 Riepilogo  - Pagina 6 >>>>

Visure catastali

da € 12,00

Richiedi >

Mappe Catastali

da € 16,50

Richiedi >

Planimetria Catastale

da € 48,80

Richiedi >

Ispezione Ipotecaria

da € 22,00

Richiedi >

Copia Atti Notarili

€ 180,00

Richiedi >

Rettifiche e Variazioni

da € 36,60

Richiedi >

Richiedi info senza impegno

Nome*
E-mail*
Testo*
Accetto NON Accetto