Mercato immobiliareCRESCITA DEL MERCATO IMMOBILIARE

Pubblicata la tota trimestrale dell'OMI.

Ancora crescita del mercato immobiliare, il secondo trimestre segna un + 22,90 % rispetto al secondo trimestre del 2015.

L'Agenzia delle Entrate, per mezzo dell'Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI), ha pubblicato una tabella riepilogativa riferita al secondo trimestre del 2016, dove si nota un forte incremento delle vendite degli immobili in Italia, soprattutto al nord. Spicca Bologna con + 33,50 % seguita da Milano e Genova.

Ecco quindi messe in elenco le maggiori città, dove si è avuto un notevole incremento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, per quanto riguarda il settore residenziale:

  1. Bologna con 1.591 trasferimenti a + 33,50 %
  2. Milano con 4.804 trasferimenti a + 29,70 %
  3. Genova con 1.823 trasferimenti a + 27,60 %
  4. Napoli con 1.851 trasferimenti a + 25,30 %
  5. Torino con 3.406 trasferimenti a + 24,30 %
  6. Firenze con 1.384 trasferimenti a +23,30 %
  7. Roma con 8.250 trasferimenti a + 12,40 %
  8. Palermo con 1.332 trasferimenti a + 12,00 %

Anche se nel complessivo al centro e al sud si ha un cosiderevole incremento, resta di fatto che sono le regioni settendrionali ad detenere oltre la metà del mercato immobiliare.

Come risaputo, il mercato immobiliare è un settore trainante per l'economia, grazie al suo indotto sia nel settore servizi dove spiccano i mutui, che nel settodella manovalanza di operai e prestazioni professionali di tecnici e consulenti.

icona download pdf Scarica la tabella OMI relativa al secondo trimestre 2016 pubblicata dall'Agenzia delle Entrate 

Vedi meno recente>>>

UTENTI REGISTRATI


recupera password
Stime immobiliariCatasto LibreriaAbbonamento Fai da Te Catasto