Guida gratuitaDETRAZIONI FISCALI

È stata pubblicata il 14 Giugno 2017 la nuova guida con l'aggiornamento alle detrazioni sulle ristrutturazioni edilizie.

L'aggiornamento alle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie inserite nella Legge di Bilancio per l'anno 2017, racchiusi nella consueta guida pubblicata dall'Agenzia delle Entrate.

Riassumiamo in sintesi le modalità ed adempimenti previsti guida fiscale per usufruire delle detrazioni fiscali.

Le agevolazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia, regolamentati dal DPR 917 del 22/12/1986, consiste nella possibilità di detrazione del 36% delle spese sostenute da Reddito sulle Persone Fisiche (IRPEF), sino ad un massimo di € 48.000 per singola unità immobiliare. Per le spese sostenute entro il 31/12/2017 invece la detrazione è del 50% sino ad un massimo di € 96.000 per unità immobiliare.

Prorogata anche la detrazione per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, ma solo se la ristrutturazione è iniziata entro il 31/12/2015.

Come anche le detrazioni per gli interventi antisismici prorogati al 31/12/2021 per una quota del 85%, dove a differenza degli anni precedenti adesso è possibile usufruire delle detrazioni anche nelle zone a basso rischio sismico.

La guida è stata suddivisa in sei capitoli:

  1. La detrazione IRPEF per le spese di ristrutturazione.
  2. L'IVA sulle ristrutturazioni edilizie.
  3. La detrazione per gli acquirenti e per gli assegnatari di immobili ristrutturati.
  4. La detrazione IRPEF del 19% degli interessi passivi sui mutui.
  5. I principali interventi ammessi alla detrazione IRPEF.
  6. Per saperne di più

Vedi meno recente>>>

UTENTI REGISTRATI


recupera password
Stime immobiliariCatasto LibreriaAbbonamento Fai da Te Catasto